...

  Cerca nel sito
...
Google
...
...
Home>>
...


La Pro-Loco Pentone
.: Attività e Storia
.: Archivio documenti
.: Lo Statuto
.: Il Consiglio
.: In Agenda...
.: Curiosità
.: Eventi
.: Il sito
.: Contatti
.: Iscriviti on-line!



 


Il Paese
.: Storia di Pentone
.: La chiesa
.: Il Santuario di Termine
.: Archivio fotografico
.: Fra cultura e tradizione
.: Prodotti tipici


 


I pentonesi nel mondo
.: Storia dell'emigrazione
.: Tradizionale festa
      dell'emigrante

.: Pentone nel mondo


 

Lo scrigno
.: L'Archivio dei ricordi
.: Museo della Civiltà Contadina
.: Vocabolario del dialetto
      Pentonese

.: Le feste del Paese
.: Pinacoteca Elettronica
      di arte Contemporanea

.: Autori pentonesi
.: Pentone Città della musica


 

Info
.: Guida al territorio
.: Info Pro-Loco
.: Come raggiungerci
.: News
.: Associazioni Pentone
.: Newsletter
.: La pagina utile
.: Link






 



 

 

.::.

 

 

...

Capicotto Costantino

Biografia



Costantino Capicotto(1904-1980) sotto lo pseudonimo di Giuseppe Giusto fu per lunghi anni osservatore arguto ed ironico delle vicende pubbliche  della sua Pentone.

Modesto e riservato,diventava vivace e tagliente allorché era stimolato dagli avvenimenti  o era colpito  da tipi e fatti pentonesi che cadevano sotto il suo sguardo  divertito ed attento. Del Capicotto circolano ancora in Pentone versi simpatici e vivaci, in dialetto ed in lingua:vi sono descritte le vicende del Comune e della Congrega del Rosario, vi sono punzecchiati uomini e commentati fatti che trovano sotto la penna del Capicotto un sorriso di indulgente e distaccata ironia.

La piccola vita di paese, con i suoi pettegolezzi e le spesso originali trovate di spiriti allegri  e “spriculiaturi” è l’ argomento  del poemetto “U revattu”; altre poesie:”U terremotu  intra ‘ a chiesa”, “l’ anche  ‘ e donna Bettina”, “’ A disperazione d’ ‘u canonicu”. Ci si augura che questo breve cenno valga a stimolare qualche pentonese amante di queste cose a raccogliere  tutte le poesie del Capicotto, espungerne quelle non che vanno sotto il suo nome (sembra che ci sia a Pentone un altro poeta, di stile e intonazione diversa che si firma Giuseppe Giusto) e creare  così una pittoresca galleria che potrebbe costituire come una storia minore, ma per questo non meno interessante,della vecchia Pentone.

 

..
...

<< Pagina precedente

 
...

.: powered by Marino Maria Antonietta :.

...