...

  Cerca nel sito
...
Google
...
...
Home>>
...


La Pro-Loco Pentone
.: Attività e Storia
.: Archivio documenti
.: Lo Statuto
.: Il Consiglio
.: In Agenda...
.: Curiosità
.: Eventi
.: Il sito
.: Contatti
.: Iscriviti on-line!



 


Il Paese
.: Storia di Pentone
.: La chiesa
.: Il Santuario di Termine
.: Archivio fotografico
.: Fra cultura e tradizione
.: Prodotti tipici


 


I pentonesi nel mondo
.: Storia dell'emigrazione
.: Tradizionale festa
      dell'emigrante

.: Pentone nel mondo


 

Lo scrigno
.: L'Archivio dei ricordi
.: Museo della Civiltà Contadina
.: Vocabolario del dialetto
      Pentonese

.: Le feste del Paese
.: Pinacoteca Elettronica
      di arte Contemporanea

.: Autori pentonesi
.: Pentone Città della musica


 

Info
.: Guida al territorio
.: Info Pro-Loco
.: Come raggiungerci
.: News
.: Associazioni Pentone
.: Newsletter
.: La pagina utile
.: Link



 



 



 

 

.::.

 

 

...

Michele Travaglia

Biografia


Michele Travaglia si diploma al conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia in tromba ( il suo primo amore ); da subito inizia il suo lungo peregrinare nelle orchestre più importanti della Calabria, della Puglia, ma nel breve volgere di qualche anno a contenderselo sono le maggiori orchestre italiane. Parte dall’orchestra fiati di Gimigliano, esibendosi anche in America: memorabili i concerti a Boston e a Toronto; passa poi all’orchestra di Montauro, con cui partecipa ad una tournèe che lo porta in varie parti della penisola; negli anni successivi è la volta dell’orchestra di fiati di Lanciano: ed è proprio qui che inizia la collaborazione con uno dei più importanti concertatori italiani, Gino Formichella, nel frattempo divenuto un vero e proprio talent scout, che quindi lo prende sotto la sua ala protettrice e gli fa fare il gran salto di qualitàper passare da buon musicista ad apprezzato concertatore: tra le più importanti esibizioni va ricordata quella al teatro Fenaroli della stessa Lanciano; divenuto ormai solista richiestissimo, il Travaglia suona per l’archestra di fiati prima di Taranto e poi della Regione Abruzzo, nelle quali segue l’altrettanto famoso maestro Enzo Cammarano. Numerose sono le sue esibizioni in pubblico: a Milano, a Tassinara, Rho, Roma, Napoli, ecc. Può vantare inoltre alcune “comparsate” presso il centro Rai di Torino. Come ogni musicista che si rispetti svolge l’attività di libero insegnamento e soprattutto durante la stagione di riposo delle grandi orchestre esegue molti concerti in tutta la Calabria. Si è perfezionato nel frattempo come flicornista sopranino, dimostrandosi all’altezza persino del suo maestro, il già citato Formichella. A Pentone dov’è nato,e a Magisano dove risiede dopo il matrimonio, tutti sanno e conoscono le qualità di Travaglia, vero vanto musicale di entrambe le comunità, che non mancano di omaggiarlo e di nominarlo.

 

...

<< Pagina precedente

 
...

.: powered by Marino Maria Antonietta :.

...